logo della Repubblica italiana

DPR n. 62 del 16.04.2013 – Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Ex art. 54 del DLgs 165/2001

Descrizione

Il DPR 62/2013, “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165”, definisce i doveri minimi di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta che i pubblici dipendenti sono tenuti a osservare sia in servizio sia fuori servizio.

L’art. 54 del DLgs 165/2001, ha infatti previsto l’adozione di un codice utile ad assicurare la qualità dei servizi, la prevenzione dei fenomeni di corruzione, il rispetto dei doveri costituzionali di diligenza, lealtà, imparzialità e servizio esclusivo alla cura dell’interesse pubblico.

DPR n. 62 del 16.04.2013 – Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Ulteriori informazioni

Riferimenti normativi